Sostituire la posizione seduta con qualche ora in piedi per dimagrire

  • -
peso

Sostituire la posizione seduta con qualche ora in piedi per dimagrire

Tags : 

Peso. Sostituire la posizione seduta con qualche ora in piedi per dimagrire

Peso. Stare in piedi non è mai stato così utile! Quanti di noi trascorrono la maggior parte della giornata seduti per lavoro o semplicemente per pigrizia? Siamo in molti, ma un recente studio può convincerci finalmente ad alzarci e cambiare le nostre abitudini quotidiane perché stare in piedi può farci dimagrire.

In una meta-analisi (http://journals.sagepub.com/doi/pdf/10.1177/2047487317752186) condotta da Lopez-Jimenez, direttore della cardiologia preventiva presso la Mayo Clinic di Rochester (USA), è emerso che trascorrere 6 ore in piedi anziché seduti può far perdere fino a 54Kcal in più al giorno poiché vengono bruciate in media 0,15Kcal/minuto. I risultati presi in esame sono quelli di 46 studi, su un totale di 1.184 partecipanti (età media 33 anni, 60% maschi, con indice di massa corporeo medio 24 e peso 65 Kg). Questo risultato porta alla conclusione che in un anno è possibile perdere sino a 2,5kg in più e in un piano quadriennale ciò porterebbe a un dimagrimento di addirittura 10kg. La quantità di peso perduta potrebbe addirittura essere maggiore in quanto lo studio è stato condotto facendo restare semplicemente in stazione eretta i partecipanti, mentre in una situazione reale la persona sposta il peso da un piede all’altro, si muove facendo brevi passeggiate per aprire la porta o un armadio ad esempio. peso

Stare in piedi potrebbe quindi rappresentare il primo step verso la reale attività fisica ed essere nel frattempo una buona abitudine da acquisire per perdere e controllare il peso.

In BrainCare con il programma BrainFood puoi tenere sotto controllo il tuo peso e perdere i kg di troppo attraverso la Palestra Nutrizionale (https://www.braincare.it/palestra-nutrizionale/) e conoscere il funzionamento del tuo organismo attraverso la Human Body Composition (https://www.braincare.it/metabolismo/ ) e l’Analisi del Genoma (https://www.braincare.it/analisi-genomica/) . Puoi richiederci una consulenza venendo a visitare il nostro centro.

Ti aspettiamo!


About Author

Anna Cantagallo

Anna Cantagallo opera nell’ ambito clinico da oltre 25 anni come medico specializzato in neurologia e medicina riabilitativa, esperto di riabilitazione neurologica e neuropsicologica. Fra i suoi casi clinici citiamo Federico Fellini.La creatività, l’innovazione e il desiderio di poter avviare un servizio più trasversale e completo, dove i confini fra dis-abilità, normo-abilità e iper-abilità sono meno netti, sono stati i valori che l’hanno condotta a distaccarsi dal settore della sanità pubblica per orientare la sua professionalità verso le strutture private. L’ascolto del bisogno di espansione delle abilità di ciascuna persona, in una dimensione di scoperta del proprio potenziale e di flessibilità, l’hanno avvicinata non soltanto alla singola persona ma anche ai gruppi di lavoro, in cui viene chiamata spesso come organizzatore e supervisore esterno.Attualmente è consulente presso numerosi Centri di Riabilitazione, e dal 2011 Direttore Scientifico di BrainCare, unica realtà in Italia che si occupa di stimolazione e potenziamento cognitivo nei soggetti disabili ma anche nei normo e iper-abili.E’ docente presso gli Atenei di Padova, Torino, L’Aquila, Firenze e Napoli.E’ stata Presidente della Società Scientifica Gruppo Interprofessionale di Riabilitazione in Neuropsicologia (GIRN) dal 2006 al 2014. Ha coordinato le sezioni di Riabilitazione Neuropsicologica della Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa (SIMFER) e della Società Italiana di Riabilitazione Neurologica (SIRN).Ha pubblicato 3 libri, oltre 90 articoli su riviste internazionali e 5 test di valutazione neuropsicologica. E’ Editor Assistant della rivista scientifica “European Journal of Physical Medicine and Rehabilitation” (EJPMR).Ha co-prodotto due cortometraggi dedicati alla memoria, ai suoi disturbi e al percorso necessario per il recupero, attraverso la storia narrata di 5 personaggi. Molto attiva nella divulgazione della neuropsicologia e delle scienze cognitive in tutte le età e in tutti i livelli culturali, viene spesso chiamata a comunicare su esse attraverso la stampa non scientifica e la televisione, o in caffè culturali.

News Area Clinica

News Area Benessere

News Area Espansione

News Area Formazione

News Area Franchising