Tag Archives: cibo

  • -
cibo

Cibo. Quando ciò che mangi influenza la tua salute mentale

Tags : 

Cibo. Quando ciò che mangi influenza la tua salute mentale

Cibo.  Mangiare bene è spesso collegato nel pensiero comune alla salute fisica. Sicuramente una solida e ricca dieta nutriente fa stare bene il nostro corpo, infatti, molti studi hanno confermato che mangiare sano aiuta a prevenire molte malattie croniche come l’obesità e il sovrappeso, l’ipertensione arteriosa, le malattie dell’apparato cardiocircolatorio, le malattie metaboliche, il diabete tipo 2, alcune forme di tumori, etc.  Inoltre, una sana alimentazione fortifica il sistema immunitario contribuendo a proteggere l’organismo da alcune malattie non direttamente legate alla nutrizione.

Ciò che però non troppo spesso viene detto è che il cibo ha delle interferenze anche con la salute psicologica: mangiare è infatti un’esperienza con una forte connotazione mentale, basti pensare a quando abbiamo il morale a terra e reagiamo rimpinzandoci di cibi spazzatura! Inoltre un rapporto problematico con il cibo può dar vita a varie tipologie di problematiche mentali.

cibo

Quanto però cibo e salute mentale sono correlati? Hanno tentato di rispondere a questa domanda i ricercatori della University College London che in una ricerca pubblicata sulla rivista Scientific Report (https://www.nature.com/articles/s41598-017-05649-7), che ha utilizzato le osservazioni raccolte dallo studio Whitehall II. Quest’ultimo era costituito da 10.308 impiegati pubblici non industriali, reclutati a Londra con età compresa tra i 35 e i 55 anni nel periodo 1985-1988 e seguiti per un totale di 22 anni.

La dieta è stata valutata utilizzando questionari di frequenza alimentare mentre il livello d’umore  utilizzando questionari validati scientificamente. Le analisi trasversali hanno mostrato associazioni positive: nelle analisi prospettiche, gli uomini che presentavano più alti livelli di assunzione di zuccheri dall’alimentazione/bevande dolci presentavano un aumento del 23% di una qualsiasi comune malattia mentale dopo 5 anni, indipendentemente da comportamenti salutari, da fattori socio-demografici e dietetici, da adiposità e altre malattie. Le probabilità di depressione ricorrente sono aumentate nel terzile più alto per entrambi i sessi, ma non sono risultati statisticamente significativi quando i fattori correlati alla dieta sono stati inclusi nel modello.

Questa ricerca conferma un effetto negativo dell’assunzione di zucchero dall’alimentazione/bevande dolci sulla salute psicologica a lungo termine e suggerisce quindi che una minore assunzione di zucchero può essere associata a una migliore salute psicologica.

L’Oms raccomanda che gli zuccheri (tra cui amido, glucosio, fruttosio) non dovrebbero rappresentare più del 5-10% del totale apporto calorico. Sono però aggiunti a molti cibi preparati e bevande, al punto che l’assunzione media di zuccheri è ormai spesso doppia rispetto al livello consigliato. Prestate quindi attenzione a ciò che comprate e assumete, dei piccoli accorgimenti possono fare in modo che riusciate a tenere sotto controllo il vostro apporto calorico e di conseguenza portarvi verso stili di vita più sani.

Vieni a trovarci in BrainCare, offriamo dei corsi formativi per spiegarti che il cibo va consumato con e per la testa! Il programma che mettiamo a disposizione di tutti è stato sviluppato da medici ricercatori in campo metabolico e neuro-cognitivo, utilizza un approccio multidisciplinare (medico, nutrizionale, motorio, emotivo-cognitivo) e di integrazione mente-corpo che non si limita ad un risultato immediato sul raggiungimento dell’obiettivo (riduzione del peso, dell’eccesso adiposo, o aumento della massa muscolare, etc), ma mette la persona in condizioni di mantenerlo efficacemente nel tempo mediante un percorso di acquisizione di consapevolezza e di comportamenti che conducono al mantenimento di uno stato di benessere fisico e psicologico.

Ti aspettiamo!!

Ti potrebbe interessare anche:



  • -

Cibo per la Mente: Gli scacchi e la competizione

Tags : 

scacchi

scacchi

Gli scacchi: la competizione in questo sport della mente

Le serate di BrainCare che nutrono il tuo desiderio di conoscere.

Giovedì 17 Marzo 2016 ore 18.30

Read More