NeuroTiming: noi non misuriamo il tempo, lo creiamo

NeuroTiming: noi non misuriamo il tempo, lo creiamo

Spesso ci lamentiamo del fatto che il nostro bene più prezioso, il tempo, è con noi tiranno. Capovolgere in modo copernicano questa concezione del tempo tiranno che ci “sovrasta” e rallentare il tempo al ritmo del nostro battito cardiaco, per poterne utilizzare anche le più piccole parti, modificando sia la nostra percezione del tempo sia allenando la nostra gestione di esso.NeuroTiming

Destinatari

TUTTI coloro vogliano migliorare il proprio tempo e raggiungere questi obiettivi:

  • Conoscere i processi neurofisiologici che stanno alla base della percezione e gestione del tempo.
  • Misurare settimanalmente il proprio “tempo” e il proprio “spazio”
  • Misurare settimanalmente i propri interessi e la propria attenzione
  • Avere chiari gli obiettivi e le prospettive
  • Differenziare e padroneggiare le proprie sorgenti del tempo e i propri dissipatori del tempo.

Per maggiori informazioni, CLICCA QUI


Yepp! This is just a design for your awesome website and i am m sure you gona love

Translate »