Tag Archives: Braincare

  • 0

Coronavirus e Psicopatologia

Category:Anna Cantagallo,News Area Benessere,News Area Clinica,tutte le News Tags : 

Il Coronavirus può portare alla Psicopatologia.

Il Covid-19, oltre ad essere una patologia infettiva, sembra essere talvolta la causa di differenti disturbi, che se non individuati per tempo potrebbero portare ad una compromissione della funzionalità globale di un soggetto. L’emergenza sanitaria legata al Coronavirus ha ed avrà un rilevante impatto sull’economia psichica dell’individuo sia per l’esperienza diretta ed indiretta al virus, sia per la paura che genera, sia infine per le misure di prevenzione del rischio che hanno comportato un isolamento sociale.

Si è visto come il trauma legato a questa esperienza inusuale abbia portato alcune persone ad una condizione di hyperarousal psicofiosiologico ponendo il soggetto di fronte ad un’allerta persistente. Ecco che disturbi come insonnia, mal di testa, palpitazioni, difficoltà di concentrazione, facile irritabilità, iperalimentazione o inappetenza, ipervigilanza, disturbi gastrointestinali, incremento del fumo di sigarette e sensazione di soffocamento sono stati i sintomi più osservati tra la popolazione generale.

Il coronavirus può causare depressione? 

Sembra che la risposta sia positiva, infatti in alcuni individui si riscontra una dimensione depressiva, manifestata da sintomi come il sentirsi giù di tono, l’isolarsi, l’incremento del pessimismo e la diminuzione d’interesse riguardo l’ambiente circostante. In questi casi si può dire che i quadri clinici sopra citati possano rientrare nei disturbi dell’adattamento, rilevanti quando compromettono il generale benessere di un soggetto e quindi campanelli d’allarme utili da individuare per evitare la strutturazione in disturbi psichici di maggiore rilevanza clinica, quali la depressione maggiore o il disturbo di panico.  

Particolare attenzione va rivolta anche al Disturbo d’ansia di malattia nel quale il paziente, preoccupato di avere o contrarre una grave malattia, misura la propria temperatura corporea ed il proprio respiro in maniera ossessiva e ripetitiva. Il coronavirus talvolta ha generato un senso di paranoia consolidato in un nucleo ideativo a contenuto persecutorio, suscitato da dati della realtà o notizie lette sui social. Ancora, ha dato avvio a comportamenti ossessivi, come il lavarsi costantemente le mani, disinfettarsi senza limiti, non uscire di casa neanche per necessità essenziali per paura del contagio e il tenere sempre le finestre chiuse.  

Infine, il Covid-19 per molte persone è stato un trauma, che per quanto sia stato vissuto direttamente in prima persona o indirettamente (un familiare deceduto da coronavirus), ha portato alcuni individui a soffrire di stress acuto, il quale nella forma più estesa (oltre un mese) ha delineato quello che viene definito come disturbo da stress post-traumatico. 

In conclusione, possiamo quindi porci una domanda: “Come evitare l’istaurarsi di una psicopatologia nel momento in cui percepiamo il venir meno di un certo benessere globale nella nostra vita?” Sicuramente la prevenzione attraverso un intervento specialistico precoce può evitare la nascita di disturbi cronici di rilievo psicopatologico.  

Se vuoi saperne di più, su questo e tanti altri temi inerenti la psicologia segui il nostro filone di dirette con la Dott.ssa Griguoli e la Dott.ssa Cantagallo! Ti basterà andare sulla nostra pagina facebook, alla sezione video troverai tutte le dirette registrate dal titolo “Sulla Psicologia”.

Inoltre, non perdere il prossimo appuntamento lunedì 14 febbraio: in occasione di San Valentino parleremo di “Comunicazione nella coppia”.

Bibliografia 

  • Pellegrino F. La salute mentale, clinica e trattamento. 2018, Edizioni Medico Scientifiche, Torino 
  • Pellegrino F. Coronavirus e psicopatologia. 2020, Medici Oggi, Milano.  

  • -
trauma cranico

  • -
corso fad

Corso fad BrainCare: Valutazione e riabilitazione delle funzioni mnesiche

Category:News Area Formazione,tutte le News Tags : 

corso fadCorso fad BrainCare: Valutazione e riabilitazione delle funzioni mnesiche

18 settembre 2017 – 18 settembre 2018

Read More

  • -
comportamento

Comportamento. La cerebro-lesione acquisita associata a disturbi del comportamento

Category:News Area Clinica,tutte le News Tags : 

Comportamento. La cerebro-lesione acquista è definita come un danno cerebrale le quali cause possono essere di diversa natura, come ad esempio traumatica o vascolare.Gli esiti conseguenti al danno sono molto differenti tra loro, ma casi di cerebro-lesione acquisita grave sono spesso associati a disturbi del comportamento.

Read More


  • -

Corsi di Aggiornamento ECM BrainCare 2017

Category:News Area Formazione,tutte le News Tags : 

Corsi di Aggiornamento ECM

Corsi Residenziali BrainCare ECM 2017

Read More


  • -
CIBO PER LA MENTE

Come prevenire la Perdita di Memoria

Category:Anna Cantagallo,News Area Clinica,tutte le News Tags : 

MEMORIA

Come Mantenere una buona MEMORIA

memoria

Memoria

Memoria – Noi siamo la nostra memoria.

Grazie a lei sappiamo chi siamo (memoria autobiografica), in quale momento storico viviamo (memoria episodica),

quale strada fare raggiungere il lavoro, il supermercato e la nostra casa (memoria spaziale),

come farlo attraverso l’utilizzo dell’auto (memoria procedurale), quando farlo in base ai nostri impegni (memoria prospettica).

Insomma, la memoria rappresenta il nostro passato e il nostro futuro, dal momento che i programmi del futuro si creano anteriormente.

La perdita di memoria riduce le nostre attività al presente e può portraci a perdere il significato della nostra esistenza.

Anna Cantagallo, Medico esperto in Neuroscienze, parlerà di quali cause portano alla riduzione di memoria,

di quali sono i sintomi dei pazienti, ma soprattutto si concentrerà su come è possibile prevenire la perdita.

Giovedì, 19 Gennaio 2017

alle ore 18.30

presso Braincare, Via Fornace Morandi 24/A

Ti aspettiamo!

Per iscriverti invia un e-mail all’indirizzo:

segreteria@braincare.it

o iscriviti tramite EventBrite al link:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-come-mantenere-una-buona-memoria-30452622614

Memoria – Noi siamo la nostra memoria.

Grazie a lei sappiamo chi siamo (memoria autobiografica), in quale momento storico viviamo (memoria episodica),

quale strada fare raggiungere il lavoro, il supermercato e la nostra casa (memoria spaziale),

come farlo attraverso l’utilizzo dell’auto (memoria procedurale), quando farlo in base ai nostri impegni (memoria prospettica).

Insomma, la memoria rappresenta il nostro passato e il nostro futuro, dal momento che i programmi del futuro si creano anteriormente.

La perdita di memoria riduce le nostre attività al presente e può portraci a perdere il significato della nostra esistenza.

Anna Cantagallo, Medico esperto in Neuroscienze, parlerà di quali cause portano alla riduzione di memoria,

di quali sono i sintomi dei pazienti, ma soprattutto si concentrerà su come è possibile prevenire la perdita.


  • -

  • -

NeuroMarketing: come conoscere e saper usare i meccanismi decisionali dell’acquisto

Category:tutte le News Tags : 

NeuroMarketing – Come conoscere e saper usare i meccanismi decisionali dell’acquisto.

NeuroMarketing

NeuroMarketing

NeuroMarketing – Le neuroscienze ci permettono di indagare il cervello umano e di capire dove, quando e come si generano le nostre emozioni e i nostri pensieri, e come il fisico reagisca ad essi o vi partecipi direttamente. Conoscere e saper riconoscere i meccanismi decisionali dell’acquisto che usiamo noi e che usano i nostri acquirenti è determinante per poter instaurare una relazione di vendita proficua per entrambe le parti. Cosa differenzia il corso da tutti gli altri sulla vendita? Unire le competenze della comunicazione verbale e non verbale con quelle delle neuroscienze della vendita (dall’attenzione e dalla motivazione, all’emozione e al pensiero, fino al significato e alla decisione) e fare esercitazione su di esse.

Destinatari

Executives, Venditori, Addetti Marketing, Imprenditori, professionisti e comunque TUTTI coloro che vendono prodotti o servizi, e che vogliano raggiungere questi obiettivi:

  • Conoscere i processi neurofisiologici che stanno alla base della vita emozionale e relazionale dell’essere umano.
  • Conoscere i meccanismi dell’attenzione: espliciti e impliciti.
  • Conoscere come mente e corpo siano insieme nel “prendere le decisioni”.
  • Conoscere i meccanismi del problemsolving e della pianificazione.
  • Ottenere più autorevolezza.
  • Imparare a guidare le emozioni generando quelle migliori per sé e per chi ascolta.

 

Per maggiori informazioni, CLICCA QUI


  • -
valutazione funzionale

Valutazione funzionale globale con scala FAM – Corso BrainCare

Category:News Area Formazione,tutte le News Tags : 

VALUTAZIONE FUNZIONALE GLOBALE CON SCALA FAM

Valutazione Funzionale – Corso di aggiornamento BrainCare

3 Dicembre 2016 – Padova

Read More


  • -

Translate »
سكس لبن كس hot-hard-porn.com سكس ريفى افلام سكس اجنبي مترجم عربي teenki.com افلامجنسيه نيك بنات مصريه sexpornosikisx.com سكسىبانى نيك ورعان superamateurtube.com صور سكس مايا خليفة كسها نار farmsextube.net سكس اكبر قضيب
أفلام بورن hurryplay.net سكس طري نيك بنت محجبة oldyoungtube.org اجمل بز افلام سكس تركي arabysexy.mobi سكس المصرى قصص سكس شوشو وفوفا ar.rajwap.xyz ام تغتصب ابنها افلام اباحيه عربي ar.bongacams.com سكس رجل ديوث
صور طيز سالب arabic-porn.com طيزك حمرا افلامك نت ١ arab2love.com افلام هوليود الاباحية ايمان سكس arabporna.net نيك مرات نيك في البحر milfhdtube.net سكس برتغالى بينيكها trend-arabic.com افلام سكس نسوان كبيره